giovedì, Maggio 23, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: RIMADESIO SCONFITTA A SALERNO 81-73

Fallisce la prova del nove la Rimadesio che dopo essere tornata al successo nell’ultimo turno casalingo cade a Salerno sul campo della penultima forza del campionato. I bluarancio giocano a tratti una buona partita ma si sciolgono in maniera inaccettabile nel terzo quarto quando i padroni di casa piazzano l’allungo decisivo in una frazione vinta 32-15. A nulla serve poi il tentativo di rimonta nel quarto finale, che si ferma sul -2, dopo essere stati anche stati sotto anche di 21 punti. La vittoria va alla Virtus Arechi, che torna al successo dopo 5 stop consecutivi e accorcia la classifica verso il basso. Una prestazione che, al netto delle assenze, da la conferma che quest’anno ci sarà da soffrire e che bisogna guardarsi alle spalle in classifica piuttosto che davanti.

Parte bene l’Aurora che allunga sul 7-12 grazie ai punti di Elli e Giarelli. I campani non stanno a guardare con Kekovic che nel pitturato punisce a ripetizione mentre Arnaldo trova il canestro da dietro l’arco. Al 10′ i padroni di casa conducono 28-22 ma nel secondo quarto i brianzoli sembrano controllare la partita in una frazione dove si segna pochissimo. Giarelli e Baldini segnano gli unici canestri dal campo del quarto per Desio, ma Salerno segna solo sei punti e all’intervallo si arriva praticamente in equilibrio, con i campani che guidano 34-32.

Al rientro dagli spogliatoi però la Rimadesio sbaglia completamente approccio ed atteggiamento e si consegna agli avversari che fanno praticamente quello che vogliono. Un gioco da 3 punti di Spizzichini apre la frazione, poi dopo il canestro di Sodero per il 37-34, Kekovic, Capocotta e Spizzichini confezionano l’11-0 che spacca la partita sul 48-34 del 25′. Baldini e Maspero sbloccano gli ospiti che rimangono a galla sul 51-40, ma un’altra bomba di Spizzichini a cui fanno seguito due liberi di Kekovic e due facili canestri di Capocotta ed Acunzio, regalano il massimo vantaggio a Salerno sul 66-45. Klanskis dalla linea della carità fissa il 66-47 del 30′ dando il via inaspettatamente al parzialone di 19-0 con cui Desio torna in scia sul 66-64 del 35′. Protagonista assoluto del break Giarelli, che apre il quarto finale con 9 punti consecutivi mentre Sodero lo chiude con bomba e canestro dalla media. Ancora una volta è Spizzichini a togliere le castagne dal fuoco ai campani mandando a bersaglio due triple che ridanno ossigeno alla Virtus sul 74-67. Sodero risponde con la stessa moneta (74-70), ma nel finale Salerno è algida dalla linea della carità facendo percorso netto con Acunzio e Capocotta, mentre l’Aurora non segna praticamente più. Il finale è 81-73.

Venerdì si torna in campo al PalaDesio nell’ultima sfida prima della pausa natalizia del campionato. Avversario Brianza Casa Basket, palla a due alle ore 20.30.

Virtus Arechi Salerno – Rimadesio 81-73 (28-22, 6-10, 32-17, 15-26)

Salerno: Alfano ne, Staselis 5, Acunzio 11, Cucco 2, Spizzichini 14, Kekovic 21, Lang 2, Haidara ne, Arnaldo 8, Lucadamo, Spinelli 2, Capocotta 16. All. Sciutto

Desio: Klanskis 13, Caglio 2, Valsecchi, Tornari 4, Giarelli 18, Mazzoleni ne, Maspero 5, Elli 4, Sodero 13, Baldini 14. All. Gallazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *