giovedì, Maggio 23, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: RIMADESIO IN CERCA DI RISCATTO SUL CAMPO DI PETRARCA PADOVA

Dopo lo stop in volata sul campo di Lumezzane, la Rimadesio di Edoardo Gallazzi vuole subito riprendere la propria corsa nella trasferta di domenica, dove i bluarancio affronteranno UBP Petrarca Padova, formazione neopromossa che in stagione viaggia con un record di tre vittorie e sei sconfitte.

Unione Basket Padova nasce nel 2015 dall’unione di Petrarca Padova (storica società padovana con un passato in serie A negli anni ’60), Propace Basket e Pall. Femminile Padova. La società del presidente Vendraminelli disputa già la Serie B nella stagione 2020/21 retrocedendo, ma tornando nella categoria solamente dopo un campionato in Serie C Gold. I patavini, dopo un inizio di campionato difficile fatto di sei sconfitte nelle prime sette uscite, attraversano ora un buon periodo, avendo vinto le ultime due gare disputate contro Palermo e Crema. In panchina confermato il tecnico trevigiano Fabio Volpato, che vanta esperienze in serie B anche a Mestre. Il miglior marcatore di Padova è la guardia classe ’94 Mirco Turel, di scuola Monfalcone e prelevato da Roseto. L’ex tra le altre di Omegna, Piombino, Caserta, Orzinuovi, Treviglio ed Imola, in stagione viaggia a 19.6 punti, 4.7 rimbalzi e 2.9 assist. Nel pitturato la voce grossa la fa il classe ’92 di 206 cm Ivan Morgillo, lo scorso anno alla Libertas Livorno. Per lui, che vanta esperienze anche ad Avellino, Napoli, San Severo, Lecco, Fabriano e Virtus Padova, 13.8 punti e 6.3 rimbalzi a partita. La cabina di regia è affidata a Giuseppe Basile, play classe ’95 di assoluta affidabilità visto le sue esperienze in campionati importanti con le maglie di Pesaro, Forlì, Roma, Verona, Ruvo di Puglia, Rieti ed Avellino, dove giocava la scorsa annata. Le sue medie parlano di 9.4 punti, 4.1 rimbalzi e 3.4 assist di media. A dargli man forte nel ruolo il classe ’03 di scuola Reyer Alessio Bolpin. L’ex Jesolo va a referto con 6.4 punti e 2.7 rimbalzi di media. Ala con punti nelle mani è Corrado Bianconi, prelevato in estate da Crema. Il classe ’94 ex Virtus Padova, Cecina, Virtus Siena, Firenze e Robur Varese produce 7.4 punti e 6.1 rimbalzi a partita. Nello spot di guardia troviamo la bandiera Matteo Coppo, alla sua settima stagione in società. Il classe ’94 si fa notare con i suoi 6.2 punti e 3.2 rimbalzi di media. Altra guardia classe ’94 è Dario Maran, confermato dalla passata stagione ed ex Mestre da 4.8 punti, 4.4 rimbalzi e 2 assist a gara. Completano le rotazioni: Marco Borsetto (A/C – ’01), Nicola Bombardieri (G – ’03) ed Enrico Stavla (P/G – ’02).

Palla a due alle ore 18.00 di domenica presso il PalaBerta di via Lachina a Montegrotto Terme (PD). Arbitreranno l’incontro i signori Edoardo Di Salvo di San Giuliano Terme (PI) e Davide Mariotti di Cascina  (PI). La partita sarà trasmessa in diretta su LNP Pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *