martedì, Giugno 18, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: RIMADESIO CORSARA SUL CAMPO DI PETRARCA PADOVA

Si riprende subito la Rimadesio che strappa il referto rosa sul campo di Petrarca Padova grazie al 59-79 finale maturato dopo una gara in cui nei primi 20′ i ragazzi di Gallazzi hanno faticato oltremodo, concedendo troppo agli avversari e mettendo in campo una prestazione distratta nella metà campo difensiva. Nella seconda metà di gara però i bluarancio salgono di tono difensivamente, concedendo solamente 20 punti ai padroni di casa, andando a vincere meritatamente spinti dai punti di Molteni, Maspero e Giarelli a cui Fumagalli ha dato man forte smazzando 10 assist e catturando 10 rimbalzi.

Pronti via e Padova scappa subito sul 13-7 grazie a due bombe di Bianconi ed i canestri di Basile. Mazzoleni e Fioravanti riportano sotto l’Aurora che sulla sirena del quarto sorpassa sul 18-19 grazie a Fumagalli. La seconda frazione però si apre con cinque punti filati di Stavla, seguiti dal dardo di Bolpin che fissa il 26-19 veneto. Tornari da dietro l’arco prova a fermare l’inerzia, ma il parziale di Padova si allunga a 16-3 con i punti di Morgillo ed i soliti Bolpin e Stavla, con il tabellone che dice 34-22 Petrarca. L’Aurora è brava a non scomporsi e continua ad eseguire nonostante in difesa si fatichi. Due triple in rapida successione di Molteni e Maspero dimezzano lo svantaggio. Morgillo realizza nel pitturato ma Fioravanti da dietro l’arco riporta sotto Desio, che impatta a quota 36 dopo una rubata su rimessa di Mazzoleni. Molteni da tre punti fissa il 39-41 della pausa lunga.

Al rientro sul parquet è un’altra partita. La Rimadesio gioca con un livello di attenzione alto e difensivamente alza l’intensità concedendo le briciole agli avversari. In fase offensiva invece, nonostante qualche palla persa di troppo, i ragazzi di Gallazzi costruiscono buoni tiri allungando sul 44-50 grazie ai punti di Maspero e Giarelli nel pitturato ed una Bomba di Fioravanti. Bianconi e Turel provano a mantenere a contatto Padova, ma l’Aurora ha ormai preso il comando delle operazioni ed allunga grazie a Giarelli e Molteni, toccando la doppia cifra di vantaggio dopo un appoggio al vetro di Lovato (49-59). Molteni con 7 punti ispira il parziale di 11-0 che apre l’ultima frazione. Tornari vola a canestro dopo una rubata a campo aperto per il 53-70 che segna definitivamente la partita. La Rimadesio controlla senza mai rischiare ed anzi raggiunge il massimo vantaggio sul 57-77 dopo un canestro di Mazzoleni. Il finale è 59-79, con l’Aurora che si conferma così quarta forza del campionato.

Giovedì alle ore 18 si torna in campo al PalaMoretto contro Falconstar Monfalcone, formazione che con 4 vittorie a fronte di 6 sconfitte segue in classifica i bluarancio.

UBP Petrarca Padova – Rimadesio 59-79 (18-19, 39-41, 51-59)

Padova: Basile 7, Bolpin 5, Adami, Morgillo 16, Maran, Coppo, Stavla, Bombardieri, Pauro ne, Borsetto, Bianconi 17, Turel 4. All. Volpato   

Desio: Trucchetti, Lovato 2, Tornari 5, Fioravanti 13, Fumagalli 4, Giarelli 10, Molteni 21, Mazzoleni 8, Maspero 16, Basso, Colombo ne. All. Gallazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *