giovedì, Maggio 23, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: LEGNANO PASSA AL PALADESIO, TERZO KO CONSECUTIVO PER LA RIMADESIO

Doveva essere la partita del riscatto ed invece la Rimadesio non è pervenuta sabato sera al PalaDesio dove a festeggiare è stata Legnano che si è imposta meritatamente per 72-82. Una partita per certi versi sconfortante quella dei ragazzi di Gallazzi, che mettono in campo la peggiore prestazione stagionale, da squadra spenta, svogliata, che non ha mai dato l’impressione di poter vincere la partita. Ora la situazione in classifica si fa complicata, i play out sembrano sempre di più una certezza, urge quanto prima un cambio di mentalità. Per centrare la salvezza bisognerà soffrire, ma il popolo bluarancio ci è abituato.

Sulla partita c’è poco da dire. Desio riesce a rimanere a contatto per quasi 15′ minuti fino al 27-29, poi nel finale del secondo quarto le triple del classe ’04 Fragonara (18 punti 4/6 da 3), Planezio e Sipala scavano il solco che manda al riposo Legnano avanti 31-42. Ci si attende una reazione nei secondi 20′ dalla Rimadesio, reazione che però non arriva con gli ospiti che allungano fino a toccare il massimo vantaggio sul 61-76 del 35′. Il 9-0 ispirato da Sodero e Mazzoleni che vale il 70-76 arriva troppo tardi, con Planezio che in uscita dal time out chiude i conti sul 70-79 che diventa 72-82 finale.

Coach Gallazzi a fine partite non si nasconde e dichiara: “L’unica partita che non potevamo permetterci di fare è stata quella che abbiamo giocato oggi. C’è poco da commentare, dobbiamo chiedere scusa ai tifosi che ci vengono a vedere, alla società ma soprattutto a noi stessi perchè credo che dopo due sconfitte consecutive che ci potevano stare, avere questo tipo di atteggiamento non è ammissibile”.

Prossimo impegno domenica alle ore 18 sul campo della Bakery Piacenza, altra diretta concorrente alla salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *