mercoledì, Febbraio 28, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: LA RIMADESIO RICEVE LA VISITA DI FIORENZUOLA

Dopo aver iniziato l’anno con due vittorie in trasferta, la Rimadesio sabato sera riceve la visita di Fiorenzuola, formazione che con 8 vittorie e 10 sconfitte appaia in classifica i bluarancio. La formazione di Gallazzi va quindi in cerca di conferme con la volontà di tornare al successo tra le mura amiche del PalaDesio, provando ad allungare la striscia vincente. Fiorenzuola, allenata dal figlio d’arte Lorenzo Dalmonte, è una squadra a cui piace correre, che punta molto sul tiro da dietro l’arco avendo nel reparto esterni una batteria di tiratori di tutto rilievo. In casa è formazione temibilissima, avendo vinto 7 delle 9 gare disputate, mentre il trasferta il record dice 1-8, con la sola vittoria arrivata a Rieti ad inizio novembre, ma nonostante questo la partita non è da sottovalutare perché in palio ci sono punti pesanti. Il nucleo del roster che l’anno scorso ha centrato la 4^ posizione nel girone C è stato confermato, a partire dal play classe ’01 Noah Giacchè (3.9 punti, 2.3 rimbalzi e 3.9 assist), visto in passato anche a San Vendemiano. Conferma anche nel pitturato per il classe ’97 Federico Ricci (9.7 punti e 3.7 rimbalzi) e per il 29enne Jacopo Preti (13.6 punti e 4.2 rimbalzi), giocatore di 200 cm molto pericoloso dalla linea dei tre punti. Nello spot di guardia è stato speso lo slot per il giocatore non formato con l’aggiunta del croato di scuola Cedevita Emir Sabic (14.8 punti, 2.5 rimbalzi e 2.9 assist), classe ’96; mentre da Faenza arriva il 22enne Alessandro Voltolini (9.3 punti, 2.3 rimbalzi e 2.6 assist). Sugli esterni pronto a dare il suo contributo dalla panchina Nicolò Venturoli (10.2 punti e 1.5 rimbalzi), classe ’00 di scuola Bologna, lo scorso anno a San Miniato con esperienze anche a Crema. Play classe ’93 è invece Riccardo Bottioni (5.5 punti, 2.3 rimbalzi e 2.6 assist), prelevato da Salerno che vanta esperienze importanti a Teramo, Rieti e San Severo tra le altre. Ala confermata dalla scorsa stagione è Alessio Re (3 punti e 3.9 rimbalzi), 2002 di scuola Fabriano; mentre il reparto lunghi è completato dalla conferma di Matteo Bettiolo, 20enne con esperienze a Mestre e dal senegalese classe ’01 Magaye Seck (5.9 punti e 6 rimbalzi), prelevato da Roseto. Rispetto alla gara di andata ci saranno anche il centro classe ‘04 Ilija Biorac (5.2 punti e 4.2 rimbalzi) di scuola Vado e l’esterno sempre classe ’04 Mourtada Gaye Serigne (2.4 punti) prodotto di Trento.

Nella gara di andata Fiorenzuola si impose con un netto 86-62 spinta dall’alta percentuale da tre punti (10/19) con Sabic mattatore autore di 17 punti. A Desio non bastò un Sodero da 21 punti.

Palla a due alle ore 20.30 di sabato presso il PalaDesio, biglietti disponibili online al seguente link: https://oooh.events/…/aurora-desio-vs-fiorenzuola-bees…/  oppure direttamente in cassa il giorno dell’evento. La gara sarà diretta dai signori Davide Galluzzo e Denny Lillo entrambi di Brindisi. La partita sarà visibile in diretta su LNP Pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *