martedì, Giugno 18, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: LA RIMADESIO CADE IN VOLATA A LEGNANO

Una Rimadesio vogliosa e determinata cade al PalaBorsani per 77-75 dopo una gara guidata anche con vantaggi in doppia cifra. I bluarancio comandano nel punteggio per oltre 37′ ma si devono arrendere alle giocate dell’americano Nik Raivio, all’esordio stagionale, che soprattutto nei primi 20′ tiene a galla i suoi segnando alla fine 27 punti (5/8 da 3) e catturando 12 rimbalzi. Nel finale poi, con i brianzoli avanti di 8 lunghezze (64-72) con poco men di 4′ sul cronometro della partita, la decide il carattere di Tommaso Marino, che dopo una gara passata in ombra piazza le triple ed i liberi che indirizzano la partita dalla parte dei padroni di casa. Per L’Aurora sugli scudi Giarelli che ne mette a referto 22, con Baldini che trova continuità da dietro l’arco (3/4) segnando 14 punti finali.

Pronti via e Desio prova subito a scappare con il trio Baldini-Tornari-Mazzoleni che buca la retina legnanese per il 2-9 del 3′. Sacchettini sblocca i suoi nel pitturato ed al 5′ il tabellone dice 10-11 dopo un appoggio al vetro di Sipala. Gli ospiti non si scompongono e continuano ad eseguire. Giarelli e Baldini segnano 8 punti in fila, con l’Aurora che allunga sul 10-19. Ma nel finale di quarto fa il suo esordio stagionale Raivio, che si mette subito in moto, e con i suoi 7 punti accorcia sul 18-23 della prima sirena. La tripla dall’angolo di Maspero apre il secondo quarto (18-26). Due triple in rapida successione di Marino e Raivio riportano in scia Legnano sul 24-26, ma Klanskis e Tornari rispingono indietro i padroni di casa (24-30). Raivio non ci sta e con due dardi consecutivi impatta la partita a quota 30. Baldini risponde con la stessa moneta (30-33) ma ancora una volta l’americano di passaporto tedesco punisce da dietro l’arco e riequilibria la sfida sul 33-33 del 18′. Un libero di Fragonara dà il primo vantaggio di serata ai suoi, con Gobbato che allunga sul 36-33. E’ Sodero con un gioco da 3 punti a tenere lì l’Aurora, con Panezio che fissa il 38-36 della pausa lunga.

Al rientro sul parquet si viaggia sul filo dell’equilibro. Mazzoleni e Giarelli da una parte, Raivio e Sacchettini dall’altra, muvono il tabellone che al 25′ dice 44-45 dopo un dardo di capitan Mazzoleni. Tornari nel traffico, Giarelli dalla media ed una bomba di Baldini spingono la Rimadesio sul 47-55. Planezio da dietro l’arco accorcia, ma sono ancora 5 punti di Giarelli a mandare i bluarancio avanti 52-60 al terzo riposo. In apertura di ultima frazione Valsecchi regala la doppia cifra di vantaggio a Desio sul 52-62. Un parziale di 9-0 con le triple di Planezio e Raivio riapre tutto in poco meno 120″ sul 61-62. La squadra di Gallazzi però non si scompone. Giarelli in allontanamento chiude il parziale dei padroni di casa, poi sull’azione successiva ruba palla e converte a canestro subendo il fallo. Il libero aggiuntivo vale il 61-67, con Maspero che trova la tripla del 63-70 prima dei liberi di Sodero che dicono 64-72. Sembra poter essere l’allungo decisivo con tutta l’inerzia che è dalla parte dei brianzoli. Legnano ha il merito di crederci ancora e trova le giocate di carattere dei suoi veterani. Casini apre la scatola da 3 punti, Desio non trova il canestro e Marino punisce con altre due triple pazzesche per il nuovo 9-0 che vale il soprasso sul 73-72. La Rimadesio però incassa senza deragliare. Mazzoleni pareggia dalla lunetta a quota 73 e Baldini riporta avanti i suoi sul 73-75 con 90″ sul cronometro. Il 2/3 dalla linea della carità di Marino regala la nuova parità (75-75), con Desio che poi mi mangia le mani per l’incredibile appoggio al vetro sbagliato da Giarelli per il nuovo vantaggio. Sul ribaltamento di lato ancora Marino fa pagare dazio subendo il fallo con poco meno di 6″ sul cronometro. Il 2/2 vale il nuovo vantaggio sul 77-75 che sarà anche il risultato finale visto che la tripla frontale di Maspero in uscita dal time-out non va a buon fine.

Sabato si torna a giocare ala PalaDesio contro Bakery Piacenza, formazione che con 3 vittorie e 2 sconfitte appaia in classifica i bluarancio. Palla a due alle ore 21.

Legnano Knights – Rimadesio 77-75 (18-23, 20-13, 14-24, 25-15)

Legnano: Casini 3, Ghigo, Planezio 12, Marino 19, Pirovano ne, Sipala 4, Sacchettini 9, Fragonara 1, Gobbato 2, Amorelli ne, Raivio 27, Dagri ne. All. Piazza

Desio: Klanskis 6, Caglio ne, Valsecchi 2, Tornari 9, Raffaldi ne, Fumagalli ne, Giarelli 22, Mazzoleni 8, Maspero 6, Elli 2, Sodero 6, Baldini 14. All. Gallazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *