mercoledì, Febbraio 28, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: NETTO STOP SUL CAMPO DI RIETI PER LA RIMADESIO

Una Rimadesio sottotono cede sul campo della NPC Rieti con un secco 89-67 dopo una gara in cui i padroni di casa hanno messo le mani sulla partita a cavallo dei due quarti centrali surclassando dal punti di vista dell’energia e dell’intensità la formazione di Gallazzi. I problemi di falli ad inizio gara di Giarelli e le basse percentuali dal campo, che si oppongono all’ottima serata al tiro di Rieti, indirizzano la gara, con gli aurorini che come troppe volte già successo in questa stagione nelle gare in trasferta, non riescono a pareggiare l’intensità degli avversari, scomparendo dal campo soprattutto dal punto di vista mentale.

Eppure l’inizio gara non era stato affatto negativo. I punti di Mazzoleni e Valsecchi tengono avanti Desio sull’8-10 del 4′, poi le triple di Cavallero e Da Campo spingono Rieti sul 17-12, ma la Rimadesio non accusa il colpo ed al 10′ rimane a contatto sul 21-16 nonostante un’altra tripla di Zucca. La NPC nei primi 20′ è una macchina perfetta al tiro, mandando a bersaglio 8 triple su 11 tentativi, ma l’Aurora non sta a guardare e grazie ai dardi di Sodero e Valsecchi e le gite in lunetta di Fumagalli impatta a quota 29 al 17′. Qui però inizia un’altra partita. Tre triple in rapida successione di Cavallero e Da Campo ed i punti in penetrazione di Markovic danno il via al parziale che chiude la frazione sul 46-34. Al rientro sul parquet c’è solo una squadra in campo. Da Campo, Zucca ed il solito Cavallero aprono la terza frazione con il 13-0 che spacca la partita sul 59-34 del 23′. Baldini muove il punteggio, ma dall’altra parte Da Campo e Zucca continuano a trovare con continuità il fondo della retina. al 30′ è 65-47, con l’Aurora che ci prova in apertura di quarto finale con Valsecchi e Fumagalli, rientrando sul 65-52. Ma è solo un’illusione perchè un altro parziale di 6-0 firmato da Melchiorri, Zucca e Da Campo manda i titoli di coda sul 71-52, che diventa 89-67 finale.

Con questa sconfitta la Rimadesio rimane a quota 18 in classifica in piena zona play out a pari punti con Legnano e Piacenza che saranno proprio le prossime due avversarie della truppa di Gallazzi. Obbligatorio muovere la classifica per rimanere agganciati al gruppone di 11squadre racchiuse in 4 punti dal 5° posto giù. Si torna in campo sabato al PalaDesio alle ore 20.30 contro i Legnano Knights.

NPC Rieti – Rimadesio 89-67 (21-16, 25-18, 19-13, 24-20)

Rieti: Markovic 13, Zucca 20, Del Sole, Cassar, Cavallero 20, Mele, Perella, Margarita, Reginaldi, Bacchin 2, Melchiorri 11, Da Campo 23. All. Ponticiello

Desio: Klanskis 3, Caglio, Valsecchi 10, Tornari 7, Fumagalli 7, Giarelli 13, Mazzoleni 11, Maspero 6, Elli, Sodero 6, Baldini 4. All. Gallazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *