mercoledì, Febbraio 28, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: LA RIMADESIO NEL TURNO INFRASETTIMANALE CONTRO LA LIBERTAS LIVORNO

Dopo la terza vittoria filata arrivata al supplementare nel match contro Fiorenzuola, la Rimadesio torna subito in campo nel turno infrasettimanale di mercoledì, ancora al PalaDesio, contro la Libertas Livorno, nel remake dell’esaltante serie play off della scorsa stagione che vide i bluarancio soccombere solamente a Gara-5. Coach Gallazzi avrà finalmente tutto il roster a disposizione dopo il rientro in gruppo di Sodero, aspetto fondamentale visto anche la vicinanza dello scontro diretto sul campo di Rieti di domenica prossima.

La Libertas Livorno ha confermato quasi in toto il roster che lo scorso campionato ha chiuso al primo posto il Girone A, prima di venire sconfitto in finale play-off da Vigevano. L’obiettivo stagionale è ancora una volta provare a fare il salto di categoria, e la formazione del confermato Marco Andreazza sta confermando le aspettative, occupando la seconda piazza in graduatoria (14 vittorie e 5 sconfitte) a sole due lunghezze dalla capolista Herons Montecatini. Perso il play Francesco Forti, che dopo l’infortunio di settembre si è accasato in settimana a Prato in Serie C,  la cabina di regia è stata affidata all’olandese Leon Williams, classe ’91 che ha disputato i campionati europei in maglia Oranje nel 2022. Prima di questa esperienza ha sempre giocato in Olanda, dove è stato prelevato da Groningen, ed in stagione viaggia a 5.7 punti, 3 rimbalzi e 4.8 assist di media. Sugli esterni confermato Jacopo Lucarelli, classe ’96 che produce 12.2 punti e 4.3 rimbalzi con il 40% di realizzazione da dietro l’arco. È in dubbio la sua presenza causa infortunio ad una caviglia, vedremo domani se sarà della partita. Nel pitturato la voce grossa la fa il 38enne Tommaso Fantoni (9.3 punti e 7.3 rimbalzi), pure lui confermato, mentre nel ruolo di ala forte conferma per il classe ’91 Francesco Fratto, giocatore di impatto che in stagione viaggia a 10.5 punti e 7.3 rimbalzi di media realizzando con il 41 % da dietro l’arco. Conferme poi per il play classe ’01 Andrea Bargnesi (6.5 punti, 1.6 rimbalzi e 2 assist) e per la guardia 31enne Antonello Ricci (10.9 punti, 1.6 rimbalzi), che in stagione ha un ottimo 45% dalla linea dei 3 punti. Confermato anche il classe ’89 Andrea Saccaggi (7.4 punti e 2 assist), esterno molto pericoloso pronto a dare il suo contributo dalla panchina. Da Pistoia è stato aggiunto il classe ’04 Gregorio Allinei che con i suoi 7.1 punti e 2.6 rimbalzi di media, conditi dal 45 % da dietro l’arco è da tenere d’occhio.  Da San Miniato arriva invece l’ala classe ’99 si scuola Castelfiorentino Luca Tozzi che sta avendo impatto con i suoi 9.4 punti e 6.6 rimbalzi a partita, mentre da Siena è stato prelevato il centro di origine rumena Dorin Buca (3.9 punti e 2.8 rimbalzi), classe ’02 di 2016 cm.

Nella gara di andata Desio si impose per 77-82, dopo una gara mai in discussione nei secondi 20’, sulla spinta di un Sodero da 27 punti, 5 rimbalzi e 4 assist. A Livorno non bastò la doppia doppia di Fratto che mise a referto 18 punti e 12 rimbalzi.

Palla a due alle ore 21.00 di mercoledì 24 gennaio presso il PalaDesio. La gara sarà diretta dal signor Stefano Gallo di Monselice (PD) e dalla signora Alexa Castellaneta di Bolzano. La partita sarà visibile in diretta su LNP Pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *