giovedì, Maggio 23, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: LA RIMADESIO CADE DI MISURA A BERNAREGGIO

Una Rimadesio scarica esce sconfitta per 70-69 dal campo di Brianza Casa Basket dopo aver offerto una prestazione insufficiente per il primi tre quarti. I ragazzi di Gallazzi dopo una buona prima metà di primo quarto perdono la bussola ed inseguono praticamente fino ai minuti finali con svantaggi anche di 14 punti, prima del break di 21-4 che addirittura dà il vantaggio ai bluarancio. Ma il finale punto a punto premia i padroni di casa, più bravi ad adeguarsi al metro arbitrale che scontenta entrambe le squadre, e capaci di rimanere attaccati alla sfida dopo che nel finale l’inerzia sembrava tutta per Desio. In classifica i neroverdi agganciano così la Rimadesio a quota 20 punti, con il team di Gallazzi che però mantiene il vantaggio in base alla differenza canestri.

Parte meglio l’Aurora che guida 2-6 dopo quattro punti di Mazzoleni. Brianza Casa Basket fatica in avvio a trovare la via del canestro, ma Desio non ne approfitta ed al 10′ i padroni di casa conducono 16-15 spinti dalle conclusioni di Bertini e dai punti di Bugatti. Il secondo quarto è quello che sostanzialmente indirizza la partita, con i bluarancio che non trovano il bandolo della matassa essendo confusionari in fase offensiva, perdendo molti palloni e trovando con difficoltà il canestro. Dall’altra parte invece le continue gite in lunetta di Bugatti e le conclusioni da dietro l’arco del solito Bertini e di Galassi aprono il gap, con Desio che tiene botta fino al 33-28, prima di andare negli spogliatoi sul 41-29 dopo un antisportivo ravvisato a Tornari ed i canestri nel pitturato di Adamu e Poser.

Al rientro sul parquet la musica non cambia. Giarelli da tre punti dice 45-36 a metà frazione, ma sul ribaltamento di fronte Bertini risponde con la stessa moneta e dopo aver recuperato palla Adamu appoggia al vetro il massimo vantaggio di serata sul 50-36 del 27′. La Rimadesio prova a reagire con la tripla di Tornari per il 53-43 con 3″ sulla sirena del quarto, ma Todeschini manda a bersaglio la preghiera da dietro la metà campo che fissa il 56-43 del 30′ con Desio che forse iniza a capire che non è serata. In apertura di quarto finale botta e risposta da dietro l’arco di Maspero e Jovanovic (59-46) con la partita che cambia imporvvisamente quasi senza rendersene conto. Desio alza l’intensità difensiva, ed in attacco una buona circolazione di palla permette di trovare le percentuali che fino al quel momento sono mancate. Le triple di Fioravanti e Maspero ed i canestri nel traffico di Mazzoleni fruttano lo 0-13 che impatta la gara a quota 59 con ancora 5′ sul cronometro. Fabiani e Galassi tengono avanti Brianza Casa Basket (63-61) ma sono due triple di Tornari che danno il vantaggio e l’inerzia all’Aurora sul 63-67 del 37′. I padroni di casa sono bravi a non scomporsi. Bugatti risponde subito da dietro l’arco (66-67) e, dopo sue attacchi a vuoto di Desio, Galassi e Lanzi chiudo il 7-0 che vale il 70-67 con 1’26” da giocare. Giarelli accorcia sul 70-69 con ancora 1′ da giocare ma non si segnerà più. Brianza Casa Basket spreca la chance di chiuderla e perde palla con ancora 13″ da giocare. In uscita dal time out però Fumagalli va in penetrazione ma invece di concludere a canestro cerca uno scarico che non c’è e perde palla commettendo infrazione di passi con 4″ scarsi sul cronometro. Galassi fa 0/2 sul fallo sistematico ma il finale premia i padroni casa per 70-69.

Sabato alle 20.30 si torna in campo al PalaMoretto contro la Viola Reggio Calabria.

Brianza Casa Basket – Rimadesio 70-69 (16-15, 41-29, 56-43)

Bernareggio: Bugatti 18, Poser 2, Bertini 15, Galassi 13, Redaelli ne, Fabiani 5, Todeschini 3, Lanzi 2, Contestabile ne, Jovanovic 5, Adamu 7, Pirola. All.Lombardi

Desio: Trucchetti ne, Lovato 2, Tornari 11, Fioravanti 13, Fumagalli, Giarelli 11, Molteni 6, Colzani ne, Mazzoleni 13, Maspero 13, Raffaldi ne, Colombo. All. Gallazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *