martedì, Giugno 18, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: LA RIMADESIO RICEVE LA VISITA DI CREMA

Reduce dalla terza sconfitta consecutiva, arrivata al supplementare contro Omegna, la Rimadesio torna in campo mercoledì sera nell’ultimo turno infrasettimanale della stagione contro Crema, che sarà di scena al PalaDesio. I ragazzi di Gallazzi inseguono un successo casalingo che manca dal lontano 20 gennaio contro Fiorenzuola, per provare a tenere aperta la ormai flebile speranza di poter evitare i play out salvezza, che sembrano ormai certi dopo il KO rimediato in Piemonte.

Con un record di 14 vittorie e 15 sconfitte Crema occupa la 10^ posizione in graduatoria, a 2 lunghezze dalla zona play off e con 4 punti di vantaggio sulla zona pericolante della classifica. Dopo aver conquistato la serie B nazionale in un finale di stagione per cuori forti, Crema ha confermato solo pochi elementi del proprio roster, che è stato puntellato con giocatori di categoria. Ben saldo sulla panchina dei cremaschi troviamo Massimiliano Baldiraghi, tecnico che da queste parti è un’autentica istituzione. Il miglior realizzatore della Logiman è il centro bielorusso classe ’01 Kiryl Tsetserukov, prelevato in estate dalla A2 di Trapani. il 202 cm di scuola Vado vanta poi esperienze in Serie B a Lecco e Bernareggio ed in A2 a Chieti, ed in stagione viaggia a 16.4 punti e 7.9 rimbalzi di media. Da Pavia arriva invece la guardia Francesco Oboe, classe ’00 di scuola Vicenza. L’ex Verona, Torino e Faenza produce 12.8 punti, 5.4 rimbalzi e 3.7 assist a partita. In cabina di regia confermato per la terza stagione Lorenzo Ziviani, classe ’02 prodotto del settore giovanile canturino. Per lui 9 punti ed 1.6 rimbalzi a gara. Nel pitturato conferma per il serbo Arsenije Stepanovic, classe ’00 che può giocare anche da ala. Con i suoi 12.4 punti, 7.1 rimbalzi e 2 assist ad incontro è un fattore in ambo i lati del campo e non disdegna il tiro da tre punti. Sugli esterni da Vicenza arriva invece Nicolò Ianuale, 22enne di scuola Moncalieri ex Mestre. Pericoloso da dietro l’arco, va a referto con 8.6 punti e 3.3 rimbalzi di media. Guardia/ala con punti nelle mani è anche Matteo Nicoli, classe ’01 cresciuto nella Virtus Bologna che lo scorso anno giocava a San Vendemiano. Per lui 7.1 punti e 2.4 rimbalzi. Nel mese di gennaio sono poi stati inseriti due atleti classe ‘03. Il primo è il centro di 205 cm Giacomo Furin, prelevanto dalla A2 di Cividale che va a referto con 3.7 punti e 2.5 rimbalzi; il secondo è Alessandro Naoni, esterno in uscita da Brianza Casa Basket che produce 8.8 punti e 1.5 rimbalzi. Completano le rotazioni il classe ’03 Riccardo Carta (A/C – 3.4 punti, 2.1 rimbalzi) ed il classe ’04 Andrea Ballati (G – 2.7 punti, 1.7 rimbalzi).

Nella gara di andata Crema si impose con un netto 82-58 in una partita già decisa all’intervallo chiuso avanti di 25 lunghezze grazie ad un secondo quarto da 30-13. Tsetserukou dominò nel pitturato con i suoi 22 punti e 13 rimbalzi, mentre il miglior marcatore di Desio fu Giarelli autore di 14 punti e 6 rimbalzi. Palla a due alle ore 21 di mercoledì al PalaDesio, biglietti disponibili online oppure in cassa il giorno dell’evento. La gara sarà diretta dal signor Stefano Gallo di Monselice (PD) e dalla signora Chiara Corrias di Cordovado (PN). La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *