giovedì, Maggio 23, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: RIMADESIO IN TRASFERTA CONTRO VIRTUS CASSINO

Dopo la bella prestazione che non ha evitato lo stop contro la capolista Pielle Livorno, la Rimadesio di Edoardo Gallazzi viaggia sabato a Cassino dove affronterà la Virtus in uno scontro fondamentale per la lotta salvezza. I laziali infatti, con 11 vittorie a fronte di 14 sconfitte, precedono in classifica di soli 2 punti i bluarancio che, in caso di successo, li aggancerebbero in classifica ma sarebbero davanti in virtù del 2-0 negli scontri diretti.

Cassino è reduce dalla vittoria sul campo di Avellino, arrivata dopo 4 sconfitte filate, ed in settimana ha aggiunto il lungo camerunense di formazione italiana Keller Cedric Ly-Lee, classe ’01 in uscita da Ozzano, già a Cassino nella stagione 21/22. Nelle 22 gare giocate con gli emiliani ha prodotto 5.5 punti e 4.3 rimbalzi di media.  Dopo il 6° posto nel Girone D della passata stagione, la società del presidente Leonardo Manzari ha cambiato quasi totalmente il roster, confermando solo pochi elementi. Nuova anche la guida tecnica con l’esordio da capo allenatore per Andrea Auletta, giovanissimo classe ’95 arrivato dalla NPC Rieti, dove oltre alle esperienze a livello di settore giovanile ha fatto l’assistente in prima squadra in A2 e B. Il visto per il passaportato è stato speso per il tedesco Melkisedek Moreaux, ala classe ’97. Il nativo di Amburgo si è formato dall’altra parte dell’oceano dove a livello di college NCAA ha vestito le casacche St. Bonaventure Bonnies e Merchyhurst Lakers. Lo scorso anno giocava in Pro A tedesca (seconda lega nazionale) con i Giants Dusseldorf, ed in stagione viaggia a 13.8 punti e 6.6 rimbalzi di media. In cabina di regia confermato il classe ’98 Flavio Gay. Il prodotto di College Borgomanero, che vanta esperienze anche a Capo d’Orlando e Jesi, produce 12.3 punti, 3.1 rimbalzi e 3.5 assist a partita. Sugli esterni conferma anche per il montenegrino di formazione italiana Jakov Milosevic. Il classe ’99 di scuola Varese va a referto con 9.9 punti e 3.9 rimbalzi ad incontro. Da Roseto arriva invece Nemanja Dincic, ala forte classe ’98 di scuola Assigeco. Il serbo di formazione italiana con i suoi 202 cm ha impatto in ambo i lati del campo essendo anche dotato di ottima tecnica. Per lui 15.6 punti e 6.6 rimbalzi di media. Nello spot di guardia dalla Serie A2 di Chiusi arriva il classe ’01 Giulio Candotto, giocatore di scuola Reyer che si fa notare con i suoi 6.1 punti e 2.3 rimbalzi a gara; mentre minuti di qualità nel ruolo di play li offre Michael Teghini, alla quarta stagione in società, che produce 7.1 punti e 2.1 rimbalzi a partita. A gennaio poi è stato inserita la guardia classe ’89 Maurizio Del Testa, in uscita da Chieti. Già a Cassino nella stagione 2017/18, nelle ultime annate ha vestito le maglie di Omegna e Rieti e nelle 8 gare fin qui disputate ha prodotto 8.3 punti ed 1.9 rimbalzi. Nel pitturato troviamo invece Michael Lemmi, classe ’90 arrivato da Senigallia (3.7 punti, 2.9 rimbalzi). Le rotazioni sono completate dal classe ’03 Davide Fizzarin (G) e dai classe ’04 Alessio Truglio (P – 3.7 punti, 1.5 rimbalzi), Alessio Macera (A) e Simone Cavalieri (P).

Nella gara di andata Desio si impose per 74-63 spinta dai 20 punti di Maspero e dai 14 punti e 7 rimbalzi di Baldini. A Cassino non bastò la doppia doppia da 17 punti e 12 rimbalzi di Moreaux. Palla a due alle ore 18 di sabato presso il PalaVirtus. La gara sarà diretta dai signori Giovanni Morra di San Giorgio a Cremano (NA) e Matteo Migliaccio di Catanzaro. La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *