SERIE B: RIMADESIO CORSARA A BERGAMO

Una Rimadesio vogliosa e determinata apre in maniera positiva il 2023 andando a vincere sul campo di Bergamo Basket per 66-93 dopo una gara dominata sotto ogni punto di vista per tutti i 40′. Una vittoria di fondamentale importanza per la truppa di Gallazzi, che mette fine alla striscia negativa di tre sconfitte filate, mantiene la quinta piazza in graduatoria e può ora guardare con meno pressione al terribile trittico che nelle prossime tre giornate oppone i brianzoli ad Orzinuovi, San Vendemiano e Mestre, prime tre della classifica. Come detto l’Aurora porta a casa un meritato referto rosa dopo una gara decisa dallo 0-14 iniziale che ha indirizzato la partita. Protagonisti assoluti Fumagalli (17 punti, 7 rimbalzi e 6 assist) e Mazzoleni (15 punti, 8 rimbalzi e 4 assist), ma tutto il roster ha risposto presente, con ben sei uomini in doppia cifra ed i giovani Colombo e Barbieri che non fanno pesare le assenze tenendo bene il campo e realizzando rispettivamente 8 e 3 punti. Completano il quadro il fantastico 14/31 da dietro l’arco, la vittoria sotto le plance per 42 rimbalzi a 33 e le sole 4 palle perse.

Maspero muove il tabellone in apertura con 5 punti in fila. Fumagalli lo imita da dietro l’arco e Fioravanti con la schiacciata a campo aperto fa 0-10. Un tiro dalla media di Molteni fissa lo 0-14 del 5′ che segna la partita. Simoncelli e Genovese provano con due triple in successione a dare inerzia agli orobici che rientrano sull’8-16, ma sarà l’unico sussulto di serata. Desio da qui in avanti comanda la partita, chiudendo il discorso già ben prima della pausa lunga. Una tripla di Mazzoleni fissa il 12-25 del 10′, con i brianzoli che iniziano il secondo quarto con un parziale di 0-12 propiziato da 6 punti di Giarelli e le bombe di Fumagalli e Colombo. Caridi dalla lunetta sblocca i suoi, ma l’assolo desiano prosegue con le triple di Tornari, Fumagalli e Fioravanti che allungano sul 28-58 della pausa lunga, con la Rimadesio che mette a tabellone bel 33 punti nei secondi dieci minuti.

La partita è segnata in maniera irrimediabile. Nei due quarti finali l’Aurora amministra senza mai dare alcuna possibilità ai padroni di casa, mantenuti costantemente sui 30 punti di differenza. Una tripla di Tornari in apertura di ultima frazione vale il massimo vantaggio sul 45-81. Nel finale Bergamo, complice anche un prevedibile calo dei desiani, accorcia fino al 66-93 finale, fissato dalla seconda tripla di serata di Colombo.

Prossimo impegno domenica 15 gennaio alle ore 18 al PalaDesio contro la capolista Orzinuovi nell’ultima giornata del girone di andata.

Bergamo Basket – Rimadesio 66-93 (12-25, 28-58, 45-76)

Bergamo: Simoncelli 11, Morelli ne, Piccinni ne, Cane, Roveda 1, Genovese 14, Cagliani 11, Rota 6, Manenti 7, Isotta 10, Sodero 4, Caridi 2. All. Ghirelli

Desio: Trucchetti, Lovato ne, Barbieri 3, Tornari 8, Fioravanti 10, Fumagalli 17, Giarelli 11, Molteni 10, Mazzoleni 15, Maspero 11, Basso ne, Colombo 8. All. Gallazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *