mercoledì, Febbraio 28, 2024
NEWSSERIE B

SERIE B: LA RIMADESIO METTE IN FILA LA TERZA VITTORIA

Terza vittoria consecutiva per la Rimadesio che torna da Reggio Calabria con i due punti dopo il sofferto successo per 77-79 sul campo della Pallacanestro Viola. Una gara che si è messa subito in salita per i ragazzi di Gallazzi, sprofondati sul -14 già nel primo quarto, con i padroni di casa che grazie ai punti di Renzi e Davis nel pitturato e quelli di Marchini da fuori, hanno comandato per ampi tratti la gara, cedendo solo nel finale punto a punto.

Come detto in precedenza approccio bucato da parte dei bluarancio che dopo 4′ devono rincorrere sul 12-2 dopo una tripla di Renzi. Maspero sblocca Desio, ma la Viola non trova resistenza dalla difesa brianzola segnando sempre. Un gioco da tre punti di Davis e tre liberi di Marchini regalano il massimo vantaggio ai calabresi sul 24-10, con l’Aurora che chiude bene il quarto ed accorcia sul 24-17 dopo un 3/3 in lunetta di Tornari. In uscita dalla panchina Farina punisce con 5 punti filati la Rimadesio che deve inseguire sul 29-20. Due triple in rapida successione di un positivo Tornari (17 Punti) riportano in scia i bluarancio che, dopo aver inseguito sul 38-30 ed anche 45-36, vanno negli spogliatoi sul 47-41 dopo un dardo di Molteni.

Al rientro sul parquet Giarelli e Fumagalli confezionano il break di 7-0 che regala il primo vantaggio alla Rimadesio sul 47-48. La reazione della Viola non si fa attendere. Renzi, Spizzichini, Davis e Provenzani spingono i padroni di sul 59-53, con l’attacco desiano che è tutto sulle spalle di Maspero (20 punti). Al 30′ il tabellone dice 67-63. Quarto finale che si apre con un altro 7-0 firmato Rimadesio. Maspero apre e Giarelli chiude con la tripla del 67-70. Fumagalli in penetrazione tiene avanti i suoi (69-72) e poi si segna solo da tre punti. Renzi pareggia a quota 72 e Tornari risponde con la stessa moneta (72-75). Ancora Renzi impatta da dietro l’arco ma questa volta è Maspero, sempre da tre punti, a realizzare il 75-78 con poco meno di 4′ da giocare. Da qui non si segnerà più dal campo. L’Aurora spreca quattro possessi sul +3 per chiudere la partita, ma difensivamente tiene e Reggio rimane a distanza. Renzi fa 1/2 in lunetta, ma Tornari non la chiude sbagliando il suo secondo libero. Sul 76-79 Renzi va in lunetta con 5″ da giocare. Il lungo sbaglia il secondo libero ma i padroni di casa catturano il rimbalzo offensivo e sbagliano tre conclusioni ravvicinate per andare al supplementare, con la Rimadesio che vince 77-79 e sale al quinto posto in graduatoria.

Sabato alle ore 20.30 si torna in campo al PalaDesio contro Virtus Padova.

Pallacanestro Viola Reggio Calabria – Rimadesio 77-79 (24-17, 47-41, 67-63)

Reggio Calabria: Freno ne, Farina 7, Renzi 21, Ziino ne, Laquintana, Davis 16, Provenzani 9, Spizzichini 8, Bischetti, Marchini 16. All. Bolignano

Desio: Trucchetti ne, Lovato 1, Barbieri ne, Tornari 17, Fioravanti 3, Fumagalli 7, Giarelli 8, Molteni 16, Mazzoleni 6, Maspero 20. All. Gallazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *